Istituto Medioevo, Raggi chiede a uffici stop sfratto

Roma – In merito alla vicenda dello sfratto dell’Istituto storico Italiano per il Medioevo la sindaca di Roma, Virginia Raggi, si sarebbe immediatamente attivata per bloccare il provvedimento della Sovrintendenza capitolina. La prima cittadina ha infatti chiesto agli uffici di bloccare gli effetti dell’atto prodotto dalla Sovrintendenza. Secondo quanto si apprende, a occuparsene sono il dipartimento Cultura e quello Patrimonio.