Quantcast

Komen Italia e Città Metropolitana Roma, nuova tappa tour carovana prevenzione

Roma – La Città metropolitana di Roma Capitale e la Susan G. Komen Italia annunciano la nuova tappa del tour della Carovana della Prevenzione che, grazie all’ausilio della nuova Unità Mobile di prevenzione senologica inaugurata lo scorso dicembre, consentirà l’offerta di esami clinico-strumentali gratuiti per la diagnosi precoce dei tumori del seno.

L’Unità Mobile della Carovana della Prevenzione è allestita con strumenti tecnologici di ultima generazione e con due spazi ambulatoriali, consentirà nei prossimi 24 mesi di organizzare Giornate di Promozione della Salute Femminile nei 120 comuni della Città metropolitana di Roma Capitale.

Anche nei comuni più piccoli della Città metropolitana e nelle aree geografiche dove la prevenzione arriva con più difficoltà, questa virtuosa collaborazione a più voci consentirà di offrire alle donne residenti esami specialistici, visite cliniche e consulenze per la prevenzione secondaria dei tumori del seno “in loco”.

Sarà così possibile ampliare in modo significativo il progetto “Carovana della Prevenzione” che la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS svolge da anni con la Komen Italia, Associazione non profit in prima linea nella lotta ai tumori del seno per portare “a domicilio” opportunità di prevenzione alle donne che ne hanno particolare bisogno. L’Unità Mobile donata dalla Città metropolitana di Roma opererà con personale sanitario specializzato della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e i volontari della Komen Italia, di volta in volta affiancati da ulteriore personale di istituzioni locali e associazioni non profit del territorio.

Le prossime tappe della Carovana della Prevenzione avranno luogo: LUNEDÌ 12 LUGLIO 2021 – TOR BELLA MONACA (MUNICIPIO VI) “Le prossime tappe toccheranno territori della periferia di Roma e Comuni metropolitani con un servizio gratuito che consentirà a tutte le donne di fare esami utili alla prevenzione. ”

“Insieme alla Sindaca metropolitana Virginia Raggi, abbiamo condiviso la necessità di essere presenti nei territori che sono geograficamente lontani da presidi sanitari in modo da agevolare i controlli in prossimità con una modalità ‘porta a porta’.”

“Grazie alla squadra del Prof. Masetti con cui si è consolidata una costante collaborazione, sarà possibile fare controlli preventivi senza recarsi nelle strutture ospedaliere. L’invito è rivolto a tutte le donne ad approfittare di questa importante iniziativa che consente di preservare la salute e migliorare la qualità della vita”.

Teresa Zotta Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma “Komen Italia è orgogliosa di poter realizzare questa nuova tappa della Carovana della Prevenzione anche grazie al generoso contributo della Città metropolitana di Roma che assume un valore ancora più significativo in un anno nel quale la pandemia ha fermato gli screening oncologici, impedendo a tantissime donne di svolgere regolarmente gli esami per la diagnosi precoce dei tumori del seno.”

“L’Unità Mobile di prevenzione senologica- afferma il Professore Riccardo Masetti, Presidente Susan G. Komen Italia- consente di rafforzare ulteriormente il progetto ‘Carovana della Prevenzione’, grazie al quale la Komen Italia e la Fondazione Policlinico Gemelli hanno offerto negli anni esami clinico-strumentali gratuiti per la diagnosi precoce dei principali tumori femminili in particolare a donne che vivono condizioni di fragilità sociale ed economica”.