RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Raggi inaugura il ‘San Paolo District’, altra ex rimessa Atac torna a vivere foto

E’ passato quasi un anno da quando, era il 22 novembre 2018, veniva presentato il progetto di rigenerazione urbana temporanea degli ex depositi Atac, con sviluppo e la realizzazione affidata alla Urban Value in collaborazione con Atac e Comune di Roma.

San Paolo District

I primi risultati concreti non erano tardati ad arrivare: prima era stata data nuova vita all’ex deposito Vittoria di Piazza Bainsizza (‘Pratibus District) e lo scorso dicembre è stata la volta dell’ex rimessa Tuscolana in Piazza Ragusa (‘Ragusa Off’).

E oggi è stata consegnata alla città la terza, e non meno importante, opera di rigenerazione urbana. Si tratta del ‘San Paolo District’, il complesso interessato questa volta è l’ex rimessa San Paolo di Via Alessandro Severo.

A dodici mesi dalla partenza del progetto “la sfida è stata vinta e gli obiettivi raggiunti -dichiara Simone Mazzarelli, CEO di Urban Value-. Questo progetto di rigenerazione urbana temporanea è stato davvero inclusivo, tantissime imprese e associazioni ne hanno potuto usufruire, eterogeno nei contenuti e trasversale nel pubblico che è riuscito a coinvolgere”.

D’altronde i numeri parlano chiaro. Oltre 300.000 visitatori hanno partecipato alle tante attività organizzate a ‘Pratibus District’ e a ‘Ragusa Off’. Si è trattato di eventi aziendali (lancio di Porsche, convention di Enel, etc.), iniziative sociali e di charity (Charity Dinner del Festival del Cinema di Roma, Villaggio Maratona di Roma, etc.), fiere (Young International Forum, Roma Start Up Week, etc.), shooting fotografici e produzioni cinematografiche e televisive (spot di Sanremo Giovani), mercatini (Wave Market) e grandi eventi (Altaroma, Città Della Pizza, etc.).

Notevole anche il vantaggio di Atac che prima doveva sostenere soltanto costi per manutenzione e vigilanza. Ora invece gli immobili sono riattivati e generano considerevoli profitti: ben 313.265,00 euro, pari ad un più 100% rispetto al canone concordato con Urban Value in fase contrattuale, oltre a tutte le spese di vigilanza, manutenzione, gestione e utenze.

Soddisfatta la Sindaca di Roma Virgina Raggi che ha sottolineato come “questi interventi di recupero rientrano in un progetto di valorizzazione del patrimonio immobiliare di Atac, che è parte del piano industriale che mira a preservare e rafforzare la nostra azienda di trasporto pubblico”.

Presente anche il Presidente del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri.

Andrea Felici