Quantcast

Lanzi: al Trullo aule inagibili per vandalismo, ma Raggi non c’è

Roma – “A distanza di una settimana dall’incendio causato da ignoti che si sono introdotti nella scuola dell’infanzia ‘La Torta in cielo di Gianni Rodari’ al Trullo, che ha reso inagibili due aule su quattro, i lavori di ristrutturazione non sono ancora iniziati. Eppure il giorno stesso la sindaca Raggi, in un post su Facebook, si era affrettata ad annunciare che era ‘gia’ programmato un intervento di pulizia straordinaria’. Che fine ha fatto, quando si svolgera’ l’intervento? E quando saranno pronte le aule attualmente inagibili? Queste sono le domande a cui l’amministrazione deve rispondere”. Lo dichiara Gianluca Lanzi, segretario del Partito democratico del Municipio XI.

“Le famiglie e tutto il personale scolastico attendono risposte. La scuola ‘La Torta in cielo di Gianni Rodari’ alla riapertura, prevista per il 14 settembre, dovra’ fare a meno di queste due aule e dovra’ chiedere ospitalita’ probabilmente alla scuola ‘Giorgio Perlasca’ che si trova nello stesso edificio- prosegue Lanzi- Oltre alle promesse disattese della sindaca, registriamo il silenzio assordante dell’assessora Veronica Mammi’.”

“Viste le sue deleghe – Persona, Scuola e Comunita’ solidale – ci saremmo aspettati un’iniziativa istituzionale volta ad affiancare e supportare il lavoro straordinario sul piano educativo e sociale che quotidianamente svolge tutto il personale scolastico e che ora e’ stato messo a dura prova dai ripetuti atti vandalici che hanno colpito le scuole del Trullo. Chiediamo all’amministrazione un impegno concreto e celere per la ristrutturazione delle aule, ma anche un reale sostegno a chi lavora nelle nostre scuole e finora e’ stato lasciato solo”, conclude Lanzi.