Quantcast

Lanzi: Raggi deve impedire chiusura ‘Mitreo’ a Corviale

Roma – “Rivolgo un appello alla Sindaca Raggi: impedisca la chiusura del Centro per l’Arte e Cultura Contemporanea ‘Il Mitreo’ di Corviale. Questa esperienza, ospitata nei locali di Roma Capitale, ha permesso – dal 2007 ad oggi – di realizzare, ospitare e/o coordinare al suo interno circa 600 eventi di qualita’, 137 esposizioni a ingresso gratuito per il pubblico e a partecipazione gratuita per gli oltre 2600 artisti visivi coinvolti, un spazio in cui si sono esibiti oltre 1000 artisti dei vari linguaggi creativi e che ha donato piu’ di 13.034 ore di formazione gratuita, affinche’ anche chi vive in periferia abbia pari opportunita’.”

“Una gestione virtuosa che nel 2019 e’ stata vincitrice del ‘Premio Cultura di gestione’ per la sezione rigenerazione urbana, indetto da Federculture, Agis, Alleanza Cooperative Italiane Turismo e Beni Culturali, Forum Nazionale del Terzo Settore e ANCI, tra oltre settanta candidature giunte da tutta Italia.”

“Tutto questo, dopo quasi 15 anni, rischia di chiudere. Infatti, la Direzione Socio-Educativa del Municipio XI ha inviato la disdetta della convenzione e ha chiesto di restituire i locali entro il prossimo 7 dicembre.”

“Ad oggi, inoltre, non risulta ancora essere stato emesso un bando pubblico finalizzato all’individuazione dell’eventuale prossimo gestore. Quindi, dopo la riconsegna dei locali a Roma Capitale, non ci sara’ alcun progetto o attivita’ e questo spazio potrebbe correre il rischio di essere vandalizzato e/o occupato, come purtroppo gia’ avvenuto nella nostra citta’ a causa delle inadempienze e delle scelte sbagliate dell’amministrazione capitolina.”

“Ringrazio il gruppo consiliare del Partito Democratico e la lista civica ‘Roma Torna Roma’ che oggi hanno presentato una mozione in Assemblea Capitolina per chiedere di salvaguardare l’esperienza de ‘Il Mitreo’.”

“La Sindaca Raggi intervenga per impedire questo scempio. Corviale e il Municipio XI hanno bisogno di cultura e socialita’ non di spazi vuoti e abbandonati”. Lo dichiara in una nota Gianluca Lanzi, segretario del PD del Municipio XI.