RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

LAVORO, GIOVANI UDC: PREOCCUPANTE L’INCREMENTO DEGLI UNDER 30 INATTIVI

Più informazioni su

“Siamo molto preoccupati dall’ incremento dei giovani inattivi (i cosidetti Neet), anticipato oggi dal Consiglio Nazionale dei consulenti del lavoro. Crediamo che questo dato debba far suonare un campanello d’allarme alla classe politica e al governo” così Gianpiero Zinzi, coordinatore nazionale dei Giovani UDC, che continua “infatti se nel triennio 2005-2008 i Neet tra i 15 e i 29 anni erano poco meno di 2 milioni, (il 20% della popolazione nella stessa fascia d’eta’), nel 2010 questi hanno raggiunto quota 2,3 milioni (il 23,4%). Questi dati non ci possono far restare con le mani conserte. Per questi motivi guardiamo con grande attenzione e fiducia il lavoro che in queste ore vede impegnata il ministro Elsa Fornero anche in vista di una riforma delle regole di ingresso nel mondo del lavoro” con queste parole si conclude la nota dei giovani UDC.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.