RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

LAZIO, PARERE FAVOREVOLE A PROPOSTA DEROGA SALDI GENNAIO 2013

Più informazioni su

Ok alla sperimentazione da commissione Piccola e media impresa della Pisana

Parere favorevole all’unanimità dei presenti da parte della commissione Pmi della Pisana alla proposta di legge regionale che consente ai commercianti del Lazio di poter derogare dalla data di inizio delle vendite di fine stagione esclusivamente per i saldi di gennaio 2013. “La decisione di proporre una siffatta deroga – recita la relazione introduttiva della proposta di cui è primo firmatario il presidente della commissione, Francesco Saponaro (Lista Polverini) – muove dalle recenti indagini emerse sulla stampa locale che attestano come la normativa dei saldi viene costantemente aggirata soprattutto in questo periodo di profonda crisi e contrazione dei consumi”.

Il testo ora dovrà passare al Consiglio regionale per l’approvazione definitiva prima di divenire legge regionale. La proposta di legge è stata presentata da  Saponaro e sottoscritta da 38 consiglieri in rappresentanza di 9 gruppi consiliari.

“Se nel frattempo – ha però precisato Saponaro – arrivasse in Commissione la proposta elaborata dall’assessore Di Paolo sulla regolamentazione di tutto il commercio, allora non terremmo conto di questa deroga perché è più opportuno discuterla all’interno di una visione più ampia”. Della stessa opinione il consigliere Mario Mei (Api), autore di un emendamento che ha ristretto l’iniziale periodo sperimentale di deroga, che prevedeva anche luglio 2012, al solo gennaio 2013.

 

La commissione aveva fatto precedere, nelle settimane scorse, la seduta di oggi da due audizioni: rispettivamente con i consumatori e con i commercianti. Hanno partecipato alla commissione di questa mattina, cui era presente l’assessore Pietro Di Paolo, anche i consiglieri Luigi Abate (Lista Polverini), Nicola Illuzzi (Lista Polverini) e Loreto Colagrossi (Idv).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.