Quantcast

LC, Nanni: voragine Farnesina ultima di una lunga serie

Più informazioni su

Roma – “A due passi dalla Farnesina, in via Sagramoso  oggi pomeriggio si è aperta l’ennesima voragine di 5 metri in cui è sprofondata una macchina asfaltatrice. Pochi giorni fa una betoniera è stata inghiottita in un’altra voragine che si è aperta in zona Pigneto. Sono solo gli ultimi episodi di una serie di cedimenti del manto stradale su cui non è stata fatta prevenzione e manutenzione.” Così in una nota il consigliere della Lista Civica Calenda Dario Nanni.

“Esistono studi ed elaborati dell’Ispra che da tempo mettono in guardia dal rischio fragilità del territorio. Da anni in Campidoglio si è preferita la strategia delle ‘romanelle’ come ancora oggi ha ricordato il sindaco Gualtieri.”

“Quanto accaduto segnala quanto siano necessari mappature del territorio lavori costanti di manutenzione, investimenti per prevenire le fragilità dei quartieri e la situazione della rete idrica cittadina spesso causa dei cedimenti. Serve – conclude Nanni- un piano organico di lavori pubblici che tenga conto anche degli elaborati dell’ISPRA per interventi di consolidamento e messa in sicurezza del territorio “. (Agenzia Dire)

Più informazioni su