Quantcast

Lega, Becchetti: da Corte dei Conti ennesima vergogna per amministrazione

Roma – “Le parole ‘diffuse carenze’ dovrebbero già suonare familiari alla Raggi. Leggerle nella nota della Corte dei Conti, invece, rappresenta l’ennesima vergogna per questa amministrazione di dilettanti.”

“I magistrati contabili parlano di ‘criticità nell’organizzazione e nel conseguente esercizio dei poteri di ‘controllo analogo’ del socio pubblico’; di ‘gravi e reiterati ritardi nella predisposizione e approvazione dei bilanci’, praticamente la fotografia di chi non ha capito nulla di come si gestisce un patrimonio simile. Raggi e il M5S sono un fallimento su tutta la linea. Si dimettano, liberino Roma dalla loro incompetenza”. Lo dichiara il coordinatore romano della Lega, Alfredo Becchetti.