Quantcast

Lega, Bordoni: Nuova Ostia, migliaia di persone in emergenza abitativa

Roma – “Sono dalla parte dei cittadini e dei residenti: anni di denunce, manifestazioni, ricorsi e sentenze del Tar fino al punto di rischiare di perdere la casa a chi risiede presso le case ex Armellini a Nuova Ostia. Gli appartamenti sono sotto sfratto perché molte case sono state dichiarate inagibili”. Lo afferma in una nota il consigliere capitolino della Lega, Davide Bordoni.

“Ho predisposto una interrogazione urgente alla Sindaca affinché venga scongiurata l’ipotesi di uno sfratto esecutivo per il 12 agosto. Inconcepibile che a tre anni dalla prima sentenza, l’Amministrazione non abbia ancora avviato un percorso di soluzione abitativa per i nuclei famigliari degli stabili Armellini.”

“Non si rinviene, ad oggi, nessun atto amministrativo da parte dell’attuale Sindaco di Roma, Virginia Raggi, volto alla risoluzione di tale situazione, inspiegabilmente ignorata per tutta la durata dell’attuale mandato.”

“Non è accettabile che bambini, persone anziane, malati anche gravi che già vivono in condizioni di forte disagio e difficoltà, vengano forzatamente sgomberati e sbattuti per strada o che i nuclei familiari vengano separati”.