Quantcast

Lega, Bordoni: rifiuti, rimpallo responsabilità tra Raggi e Zingaretti

Roma – “I rimpalli di responsabilità tra Raggi e Zingaretti non hanno fatto altro che far perdere altro tempo prezioso alla città di Roma, così come la mancanza di coraggio nell’affrontare un problema che richiede comunque tempi tecnici di attuazione.”

“Mentre il sindaco e il governatore fanno a braccio di ferro su chi può aprire o chiudere cosa sul territorio, a Roma il pattume aumenta, la raccolta va a singhiozzo, proliferano topi e altri animali, ma non si pianifica in nessun modo una gestione sostenibile del ciclo dei rifiuti”. Così il vice presidente della Commissione capitolina Ambiente Davide Bordoni della Lega.

Bordoni poi aggiunge: “La disinvolta noncuranza con cui la Raggi sta affrontando queste ore lascia sconcertati. In Campidoglio la maggioranza è crollata e su un tema come quello della gestione dei rifiuti e delle discariche, che ha attraversato, irrisolto, tutta la consiliatura far finta che nulla sia successo e che si possa proseguire con questa pessima amministrazione è l’ennesimo affronto ai cittadini nonché l’ultima dimostrazione dell’arrogante incapacità della sindaca”. Così in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni.