Quantcast

Lega, Cangemi: si estendano concessioni balneari, non si metta a rischio futuro settore

Roma – “Il Governo tuteli il futuro degli operatori balneari, oggi a rischio. Dopo aver patito contraccolpi e restrizioni della pandemia, la decisione del Consiglio di Stato mette in pericolo la sopravvivenza di queste imprese.”

“Si tratta di un comparto vitale per l’economia di un Paese che per la maggior parte del suo territorio si affaccia sul mare. Si può intervenire sul settore, ma nel frattempo si applichi la legge Centinaio, estendendo le concessioni fino al 2033”. Lo dichiara il vicepresidente del consiglio regionale del Lazio e consigliere Lega, Giuseppe Emanuele Cangemi.