Quantcast

Lega, Ciacciarelli: rifiuti, per Roma danno immagine incalcolabile

Roma – “Roma è sull’orlo di una crisi igienico-sanitaria e le colpe sono di due inadeguati al ruolo, che portano i nomi di Virginia Raggi e Nicola Zingaretti. Entrambi, hanno sempre giocato al rimpallo delle responsabilità, non avendo avuto mai il coraggio di prendere decisioni ed ora oltre al dramma dei rifiuti si rischia anche la crisi igienico-sanitaria.”

“Con le temperature torride di questi giorni, ed i cassonetti stracolmi di immondizia il rischio di problemi igienico sanitari è particolarmente elevato e sia Raggi che Zingaretti dovrebbero chiedere scusa ai Romani per tutti questi disagi.”

“Da evidenziare, circostanza di ulteriore particolare gravità il pessimo biglietto di visita che Roma sta fornendo ai turisti che stanno, piano piano, ricominciando a visitare la Capitale, dopo le restrizioni della pandemia.”

“Il danno di immagine per Roma e quindi per l’Italia è incalcolabile, per questo chiedo le dimissioni immediate per Raggi e Zingaretti che hanno fallito su tutta la linea!”. Così in un comunicato il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega).