Quantcast

Lega, Corrotti: su campi nomadi Raggi farebbe meglio a tacere

Roma – “È dal 2017 che la Raggi si vanta di riuscire a superare i campi rom della Capitale ma a fine mandato sono solo una manciata le baraccopoli sgomberate incluse nel ‘piano Rom’ costato milioni di euro. Un fallimento sul quale la sindaca Raggi farebbe meglio a tacere”. Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio.