Quantcast

Lega, De Lillo: puntare su infrastrutture per risolvere caos

Roma – “Roma per colpa dell’amministrazione dei 5Stelle sara’ ricordata come la citta’ piu’ sporca d’Europa. Invece di creare un sistema di gestione dei rifiuti, la Raggi ha mandato l’immondizia in altre regioni o all’estero, con enormi costi economici e ambientali.”

“La prossima giunta di centrodestra si muovera’ in direzione opposta, puntando alla soluzione strutturale dei problemi: investira’ sulla raccolta differenziata, su impianti di differenziazione dei materiali, sul trattamento del compost e su termovalorizzatori di ultima generazione, superando dunque l’ostilita’ ideologica di certo ambientalismo militante.”

“I rifiuti possono e devono essere valorizzati dal punto di vista energetico e non mandati all’estero. In questo modo, potremo anche allegerire la Tari. Allo stesso tempo, lavoreremo sul decoro con una precisa e capillare programmazione territoriale per individuare con tempestivita’ gli interventi ove necessario”. Cosi’ in un comunicato Fabio De Lillo, responsabile dipartimento ambiente del Lazio della Lega.