Quantcast

Lega, Matone: Campo Testaccio deve essere salvato

Roma – “Il Campo Testaccio è abbandonato, ormai, da diversi anni. Qui ci giocava mio zio Bruno Ballanti, primo portiere della Roma degli anni 50. Mi raccontava che su quel campo,con le tribune di legno aveva giocato la più bella partita della sua vita: un derby Roma-Lazio finito 0 a 0. Non si può più aspettare. Bisogna restituire ai cittadini questo impianto. storico”. E’ quanto dichiara l’ex magistrato e capogruppo Lega in Campidoglio, Simonetta Matone. (Agenzia Dire)