Quantcast

Lega, Matone: tra un mese andremo a votare scavalcando montagne

Roma – “Duemila tonnellate di rifiuti a settimana sparsi a terra, per le strade di Roma ,gia’ dai prossimi giorni? Non sono numeri inventati, ma vengono dall’Ama.Senza impianti di trattamento e nuove discariche, andremo a votare tra un mese scavalcando montagne di rifiuti.”

“La casa non e’ pulita se la polvere viene messa sotto il tappeto. Cosi si e’ comportata la giunta mandando, ad agosto, tonnellate di rifiuti (di varia natura) ad Albano. Risultato l’emergenza e’ peggiore di un mese fa”. Lo ha dichiarato Simonetta Matone ,candidato Prosindaco di Roma e consigliere comunale per la Lega-Salvini Premier. (Agenzia Dire)