Quantcast

Lega, Mocci: a Fleming e Vigna Clara cittadini convivono con degrado

Roma – “Dopo aver ricevuto numerose e continue segnalazioni da parte di cittadini e Comitati della zona di Vigna Clara, questa mattina ha condotto un sopralluogo allo scopo di verificare le reali condizioni del quartiere.”

“A Vigna Clara, in strade come via del Nuoto e via Zandonai, ma anche al Fleming, in Via Flaminia, fino ad arrivare nei quartieri più periferici come La Storta e Cesano ci sono cassonetti traboccanti di pattume e cataste di rifiuti non raccolti. Questa è una situazione imbarazzante, di degrado estremo: ci sono odori nauseabondi, marciapiedi sporchi, ratti.”

“A questo si sommano la mancanza di interventi si sfalcio dell’erba lungo le strade, che non solo aggiungono abbandono a degrado, ma rappresentano anche un rischio per i pedoni e gli automobilisti. La Raggi pensa alle passerelle, i romani a sopravvivere alla sua amministrazione sgangherata. E questo non è ulteriormente tollerabile”. Lo dichiara il capogruppo Lega in XV Municipio, Giuseppe Mocci.