Lega: nonostante emergenza struttura Asl Talenti sottoutilizzata

Roma – “Nonostante le rassicurazioni date nei mesi scorsi dalla dirigenza della Asl Rm1, la struttura sanitaria di Talenti di Largo Rovani si avvia alla totale e definitiva chiusura nonostante gli ampi spazi disponibili che fino a qualche mese fa venivano utilizzati per erogare prestazioni a migliaia di cittadini”. Lo affermano, attraverso una nota congiunta, il consigliere regionale della Lega Daniele Giannini insieme al coordinatore leghista del III municipio, Cristiano Bonelli, e al consigliere municipale Mario Astolfi.

“Accesso agli atti e una petizione che ha raccolto migliaia di firme- aggiungono- non sono bastate a convincere chi di competenza a dare risposte chiare sul destino della sede per la quale e’ stata chiesta formalmente la disdetta (dopo la scadenza).”

“Ci si domanda, nel pieno dell’attuale emergenza sanitaria, come sia possibile che la strategia della Regione Lazio di Zingaretti sia quella di sottoutilizzare un presidio che garantisce ai residenti di uno dei municipi piu’ popolosi della Capitale non solo dei servizi sanitari ma che, proprio in questi giorni, poteva tornare utile anche come sede di prestazioni legate all’emergenza covid”.