Quantcast

Lega: Parco Archeologico Ostia Antica, subito tutela per i lavoratori

Roma – “Ringraziamo il sottosegretario dei Beni Culturali, Lucia Borgonzoni, per aver preso a cuore la tutela dei lavoratori del Parco Archeologico di Ostia Antica che, ancora oggi in piena crisi economica per la pandemia, sono in attesa di conoscere il loro futuro”. Cosi’ in un comunicato William De Vecchis, senatore, Monica Picca e Fabrizio Santori, dirigenti romani della Lega Salvini Premier.

“Si tratta di dodici lavoratori, con annesse famiglie, della ex societa’ che gestiva il servizio biglietteria, book shop e bar servizi presso il parco archeologico, che questa mattina hanno incontrato il sottosegretario Borgonzoni a Ostia chiedendo aiuto e chiarezza sul loro futuro.”

“Mentre in questi mesi altri ministeri hanno risolto la questione prorogando i contratti in emergenza per garantire i servizi e le tutele lavorative, al parco archelogico di Ostia Antica si sta consumando una vera e propria ingiustizia.”

“La Lega e’ al fianco di questi lavoratori per cercare di spingere il ministero a trovare una soluzione idonea anche in virtu’ del nuovo appalto provvisorio del Parco Archelogico che prevede, seppur in forma timida, una clausola sociale di tutela dei lavoratori”, concludono i leghisti.