Quantcast

Lega, Politi: Gualtieri dimentica colpe Pd su emergenza rifiuti

Roma – “In disperata ricerca di consensi, Gualtieri sbandiera la sua esperienza da ministro dell’economia. Una stagione fallimentare che per fortuna di tutti si è chiusa con Draghi, durante la quale i ristori promessi non arrivavano mai, e si preferiva spendere 400 milioni per banchi a rotelle invece che per dare fondi a Roma.”

“Sui rifiuti, vada a bussare alla porta del suo compagno di partito Zingaretti. Se Roma è in emergenza, tra pattume, ratti e a un passo dalla crisi sanitaria, lo si deve al Pd, che ha chiuso Malagrotta senza alternative. La credibilità di Gualtieri, esponente di un partito la cui incapacità e inerzia ha prodotto questo caos, è pari allo zero”. Così in un comunicato Maurizio Politi, capogruppo Lega in Assemblea Capitolina e Flavia Cerquoni, dirigente Lega Roma.