Quantcast

Lega, Politi: Raggi e Zingaretti due facce dello stesso disastro

Più informazioni su

Roma – “La politica dello scarica barili ormai e’ l’unica arma rimasta in mano al PD e al M5S. Si attaccano l’un l’altro per riservarsi una alleanza strategica se le cose andranno male. E’ di questa mattina l’ennesimo attacco tra Raggi e Zingaretti in materia di rifiuti in particolare sulla gestione del TMB di Rocca Cencia.”

“Durante la Commissione Trasparenza nella quale si sarebbe dovuto affrontare il tema del revamping del sito di smaltimento, l’assessore Ziantoni non presenziando in Commissione invia una nota dove attacca fortemente l’operato della Regione, prevedendo anche una denuncia in Procura, poiche’ la Regione avrebbe permesso al TMB di operare senza rispettare le prescrizioni previste.”

“Neanche a dirlo, in Commissione non si e’ presentata AMA ne’ l’amministratore giudiziario del Tmb, e i cittadini rappresentati dai comitati di quartiere hanno avuto un’amara sorpresa. La posizione del Comune e’ in netto disaccordo con quella della Regione, entrambe seguono le proprie idee, non dialogando e non collaborando, ma tra i due litiganti, chi ne paga le spese sono sempre i cittadini.”

“Le dichiarazioni di Zingaretti, di oggi, contro il piano rifiuti, sanno di amaro dette da un Governatore che nulla ha fatto per aiutare la Capitale che versa in stato di emergenza da anni. Lui e la Raggi hanno mal gestito la cosa pubblica in co-responsabilita’. Cercare di ripulirsi la faccia accusando gli altri delle proprie manchevolezze e’ segno di pessima politica, e in quanto a questo Zingaretti e Raggi sono maestri”. Lo dichiara in una nota, Maurizio Politi capogruppo Lega in Assemblea Capitolina.

Più informazioni su