Quantcast

Lega: su Roma-Lido treni bloccati, è linea fantasma

Roma – “Al peggio non c’è mai fine per la Roma-Lido che, a seguito del blocco di altri due treni che hanno un urgente bisogno di revisione, avrà dai prossimi giorni solamente tre convogli a disposizione per coprire l’intera tratta e soddisfare le richieste di oltre 55mila passeggeri.”

“Continuano ad essere sempre più disastrose le condizioni di quella che è stata già definita la peggior tratta d’Italia e che rischia oggi di correre ulteriormente ai ripari limando le corse e cancellare il capolinea a Piramide.”

“Ai disagi già causati dalla metà degli impianti bloccati tra le fermate Colombo e Vitinia, dobbiamo aspettarci altre attese record, disservizi e sovraffollamenti che stanno trasformando la Roma-Lido in una linea fantasma in un periodo ancora di pandemia. I cittadini attendono da anni fatti concreti, non c’è più spazio per le promesse elettorali”. Così in un comunicato Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio, e Davide Bordoni, dirigente Lega.