RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Leli (VdC): “XX Municipio, i nostri obiettivi per ambiente e mobilità: bike/car sharing, super linee ferroviarie e Metro C fino alla Cassia”‏

Più informazioni su

“Mobilità sostenibile e un super trasporto su ferro. Sono gli obiettivi da portare avanti nel XX Municipio, senza tante chiacchiere, attraverso cinque essenziali punti: il car sharing, il bike sharing, il potenziamento delle due linee ferroviarie urbane (Fr3 e Ferrovia ‘Roma Nord’) e il raggiungimento dei nostri quartieri trafficati da parte della nuova linea Metro C”.

“Tanto per fare un esempio, la centralina di rilevamento polveri sottili di Corso Francia (XX Municipio), con 57 giorni di superamento dei limiti consentiti è stata la peggiore di Roma, nonostante la recente apertura della Cassia Antica. E’ ben nota infatti la questione del traffico e del conseguente smog del nostro territorio.

Noi di Vènti di Cambiamento lavoreremo appositamente, una volta vinte le elezioni municipali, perché quanto segue sia possibile:

– Il bike sharing (servizio di biciclette pubbliche) è uno degli strumenti di mobilità sostenibile a disposizione delle amministrazioni pubbliche che fornisce una soluzione al problema dell’ultimo chilometro, cioè quel tratto di percorso che separa la fermata del mezzo pubblico alla destinazione finale dell’utente. La nostra sfida consiste soprattutto nel puntare sulle bici elettriche, maggiormente fruibili anche dagli anziani.
– Il car sharing (condivisione dell’automobile pubblica) è un servizio comunale, già attivo nei municipi centrali, che permette di utilizzare un’auto su prenotazione, prelevandola e riportandola in un parcheggio, e pagando in ragione dell’utilizzo fatto, risparmiando sulle spese di gestione del proprio veicolo privato. Noi attiveremo parcheggi di scambio nelle principali piazze del territorio, anche e soprattutto in periferia.
– La ferrovia regionale FR3 (Roma-Cesano-Viterbo) collega tutti i nostri cittadini al centro attraverso le stazioni lungo la Cassia. Ne chiederemo il potenziamento delle corse urbane e il miglioramento delle condizioni dei passeggeri, costretti a viaggiare su treni sporchi, stipati come su carri bestiame. Il doppio binario oltre Anguillara è poi una priorità per velocizzare l’intera tratta.
– La ferrovia Roma–Civita Castellana–Viterbo (detta anche Ferrovia “Roma nord”) è una linea vecchia e malmessa che collega i nostri cittadini al centro seguendo la Flaminia. Noi lavoreremo per rendere possibile la trasformazione di quella che è una vetusta linea anni ’30 in vera e propria metropolitana urbana di superficie, con nuovi convogli a velocità maggiore e decoro degno dell’anno corrente 2013.
– Metro C è la terza linea della metropolitana di Roma in costruzione. Le ultime pessime notizie danno questa linea al massimo arrivare (forse) all’Auditorium e alla Farnesina. Noi chiederemo che la Metro C, anche grazie al project financing, arrivi fino alla via Cassia (Stazione La Giustiniana), per un inter-scambio veloce con i pendolari dell’hinterland di Roma nord.

Assieme allo sviluppo di opere infrastrutturali importanti come il raddoppio della Cassia-Braccianese bis, di cui abbiamo già in mano il progetto, per la fine del nostro mandato renderemo il XX Municipio un territorio in cui far riscoprire il piacere di passeggiare, respirare all’aria aperta e spostarsi – rapidamente – nel rispetto dell’ambiente”.

Questa la dichiarazione di Vincenzo Leli, Candidato Presidente Municipio Roma XX , Lista civica “Vènti di Cambiemento”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.