Lemmetti: piano industriale città nel documento di programmazione

Roma – “Roma Capitale ha inteso avviare un piano industriale che, a partire dalle linee programmatiche di mandato, potesse indicare un percorso di sviluppo e di ripresa sociale ed economica. Questo piano e’ stato inserito all’interno del Documento di programmazione, tenuto conto del piano di rilancio nazionale che si basa su tre linee guida: modernizzazione, transizione ecologica e inclusione sociale e di genere”. Cosi’ l’assessore capitolino al Bilancio, Gianni Lemmetti, nel corso della presentazione in Assemblea Capitolina della Nota di aggiornamento al Documento unico di programmazione, l’atto precedente e propedeutico alla presentazione del Bilancio di previsione 2021-2023.

“Sono tutti interventi strategici per contribuire allo sviluppo urbano- ha aggiunto Lemmetti- con un orizzonte di 7 anni, come da regolamento europeo. Le risorse sono di origine comunali e di origine nazionale, tramite il recovery plan”.