Leonori: bene approvazione delibera ‘Pronto Cassa’ Regione Lazio

Roma – “Abbiamo approvato celermente in Commissione Attivita’ produttive la delibera ‘Pronto cassa’, il Piano da circa 450milioni di misure della Regione Lazio per venire incontro alle esigenze di liquidita’ di piccole imprese, start up e professionisti in questa difficile fase dovuta all’epidemia COVID-19. La delibera mette in campo 3 linee: l’istituzione di un fondo rotativo per il piccolo credito, l’attivazione di 200 milioni di fondi di BEI e istituti di credito per prestiti alle imprese ad un tasso agevolato e l’estensione delle coperture del Fondo Centrale di Garanzia per imprese e liberi professionisti della nostra Regione.”

“In particolare, relativamente al Fondo per il piccolo credito di 55 milioni, l’attenzione e’ rivolta soprattutto alle micro e piccole imprese: e’ stato infatti inserito il limite dimensionale di 9 dipendenti, proprio per concentrare gli interventi nei confronti di quelle aziende che piu’ difficilmente trovano accesso al credito e, quindi, maggiore e’ la loro sofferenza. Un’altra importante modifica introdotta dalla commissione riguarda la possibilita’ anche per le start up, purche’ create entro l’8 marzo 2020, di accedere ai prestiti di 10.000 euro a tasso zero previsti con il fondo. Sono state inoltre rafforzate le semplificazioni per l’accesso delle imprese a queste misure. Ora l’ultimo passaggio sara’ la definitiva approvazione in Giunta e l’avvio delle domande da parte delle imprese”. Cosi’ in un comunicato la consigliera dem della Regione Lazio Marta Leonori.