Lollobrigida: nel Lazio vanno riaperti reparti terapia intensiva chiusi da poco

Roma – “Fratelli d’Italia chiede di riaprire e implementare i reparti di terapia intensiva negli ospedali laziali. Esistono strutture idonee a garantire adeguati servizi di assistenza che vanno immediatamente adeguate allo scopo. Certamente gli ospedali di Subiaco, Velletri e Palombara Sabina nella regione Lazio potrebbero essere efficientati rapidamente riaprendo e potenziando i reparti chiusi da poco. Cosi’ come potrebbe essere prevista la riapertura degli ospedali di Albano, Bracciano e Genzano e anche del Forlanini per implementare il servizio sanitario nella citta’ di Roma. La Regione Lazio non perda ulteriore tempo”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.