RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Luca Arioli: “Con grande rammarico lascio Forza Italia”

Più informazioni su

“Con grande, grandissimo rammarico mi vedo costretto a lasciare Forza Italia, comincia con queste parole il comunicato stampa di Luca Arioli, possiamo ormai dire ex Consigliere ed ex Coordinatore Municipale del Partito di Silvio Berlusconi.

Ho appena comunicato la mia decisione al Segretario Romano del Partito l’On.Davide Bordoni, infatti dopo quattro anni di onorato servizio sul Territorio, a contatto con i Cittadini, ad esultare per le grandi vittorie, ma anche pronto a prendermi parolacce quando si trattava di difendere Berlusconi, è giunta per me l’ora di iniziare un nuovo percorso politico e lo faccio senza polemiche.

Non sono il tipo che sputa nel piatto dove ha mangiato, ma dopo aver preso per mano e risollevato il Partito nel V Municipio di Roma, dove era totalmente assente (e ricordo che il V Municipio è grande quanto la Città di Firenze), mi sarei aspettato di ricevere maggiore considerazione, sia come risorsa politica, sia quando si parlava di dare spazio ai giovani (frase sentita migliaia di volte, seguita poi dal nulla).

Negli ultimi mesi con Alessandra Mussolini abbiamo cercato di far capire ai Dirigenti Nazionali di Forza Italia, quanto sia importante ascoltare i Cittadini e la Base, ma non si sono viste risposte, anzi, la decisione di fare Opposizione al Governo Conte, senza considerare che all’interno dello stesso Governo vi è una fetta importante di CentroDestra rappresentata dalla Lega, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Per ora non sò quale sarà la mia destinazione futura -conclude Arioli- per certo sò che il mio percorso con Forza Italia è giunto al termine”.

Più informazioni su