RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Lucaselli: furto pietre deturpano memoria fatto storico come Shoah

Roma – “Il furto di venti pietre di inciampo a Roma e’ un atto orribile. Siamo oltre il vandalismo: si tratta della volonta’ deliberata di deturpare la memoria”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli.

“Cio’- aggiunge- deve rafforzare l’impegno delle istituzioni, specie le scuole, affinche’ la consapevolezza sul dramma della Shoah e la lotta all’antisemitismo siano obiettivi insiti nel percorso educativo, e non solo racchiusi nel confine di una giornata commemorativa”.