Quantcast

Lupo: parere negativo senza modifiche tecnologiche e gestionali

Roma – “La nostra relazione e’ un parere fornito nell’ambito di una conferenza di servizi per il riesame dell’autorizzazione con valenza di rinnovo che era aperte da tre anni. Non e’ nostro compito decidere che tipo di impianto realizzare o se un impianto deve essere aperto o chiuso, noi facciamo la somma degli esiti di tutti i nostri controlli ed evidenziamo le criticita’ che devono essere superate”.

“Lo abbiamo fatto e abbiamo detto che per un parere favorevole al rinnovo c’e’ bisogno di modifiche tecnologiche e gestionali dell’impianto, se non vengono fatte il nostro parere e’ negativo”.

Lo ha detto il dg dell’Arpa Lazio, Marco Lupo, nel corso dell’audizione stamattina in commissione bicamerale Ecomafie dopo il rogo che ha distrutto il tmb Ama di via Salaria, in merito al parere negativo che era stato reso nelle settimane prima del rogo nella conferenza dei servizi sul rinnovo dell’autorizzazione ambientale dell’impianto.