Quantcast

Luppino: 45 anni fa la nascita delle radio libere

Più informazioni su

Roma – “Oggi, alla 14.30, il Presidente del Consiglio Municipale della nona Circoscrizione di Roma leggerà, ad inizio di seduta, una Mozione della R.E.A. (Radio Televisioni Europee Associate), presieduta dal dottor Antonio Diomede, che ricorda i 45 anni della storica e rivoluzionaria Sentenza della Corte Costituzionale, che liberalizzò le Radio libere, sancendo la legittimità di trasmissioni radiofoniche, purchè in ambito locale.”

“Fu una stagione di libertà, che onoro’ gli articoli 21 e 41 (libertà di espressione e di impresa) della nostra Costituzione Repubblicana, nata dalla Resistenza! Va sottolineato che ieri, 28 luglio, il Consigliere regionale della Campania, dottor Tommaso Pellegrino, ha depositato una Mozione affinché “il 28 luglio sia data celebrativa che affermi il principio della libertà di espressione” ! Va infine evidenziato che la R. E. A, sta conducendo una grande battaglia civile per tutelare, in nome del pluralismo democratico, i diritti delle piccole e medie emittenti radio-televisive, calpestati da un Decreto del governo, che si spera venga modificato!” Cosi’ Tonino Luppino, giornalista, speaker radiofonico, pioniere delle Radio libere e Consigliere nazionale della R.E.A.

Più informazioni su