M5S: chiesto consiglio in Regione Lazio su seconda ondata

Roma – “Abbiamo richiesto la calendarizzazione, in breve tempo, di un Consiglio straordinario per l’esame delle misure e degi interventi atti a prevenire una seconda ondata di contagi Covid-19, compresa la copertura vaccinale dall’influenza stagionale 20-21.”

Cosi’ in un comunicato il Gruppo M5S alla Regione Lazio.

“Purtroppo i contagi, nel Lazio, stanno aumentando in maniera esponenziale e la stessa dichiarazione di Walter Ricciardi che conferma che la nostra regione e’ una delle piu’ colpite, desta preoccupazione e ci impone di avere contezza delle azioni che si stanno mettendo in campo per prevenire il piu’ possibile un nuovo picco ed eventualmente gestirlo in maniera efficace.”

“Va capito, qualora malauguratamente dovessimo ritornare a soglie di allerta, come si intende organizzare nuovamente la rete ospedaliera che, fortunatamente, passato il periodo acuto, e’ stata riportata ai livelli pre-Covid e come si intendono coordinare gli interventi relativi alla concomitante influenza stagionale che potrebbe sovraccaricare ulteriormente il nostro sistema sanitario.”

“La richiesta, sottoscritta anche da alcuni consiglieri di centro-sinistra e di centro-destra, dimostra quanto sia unanime la volonta’ di affrontare un’eventuale pericolosa recrudescenza della situazione epidemiologica, con lo stesso impegno e con lo stesso spirito collaborativo con il quale ci siamo posti nella fase piu’ difficile della pandemia, quando ogni azione e’ stata tesa a dare un contributo fattivo, per il bene e la tutela della salute di tutti” conclude la nota.