Quantcast

M5S, Ferrara: dal suo attico Calenda parla di case popolari occupate

Roma – “Carlo Calenda, sempre dal suo attichetto ai Parioli, parla di 800 case popolari occupate all’anno e di un Comune lento, parla di Ostia e di clan che le occupano e fanno da agenti immobiliari, mentre migliaia di famiglie aspettano. E si… ha vissuto su Marte in questi anni perche’ non si e’ accorto che Virginia Raggi il clan degli Spada lo ha messo fuori la porta da tempo. A Carle’ nun ce prova’!”. E’ quanto scrive in un post su facebook il consigliere capitolino del M5S Paolo Ferrara.