Quantcast

M5S, Ferrara: entro 2025 cinque nuove linee tram

Roma – “Voglio ringraziare il ministro Giovannini per aver portato avanti le nostre richieste che rivoluzionano la mobilità cittadina. Avevamo richiesto il commissariamento per la metro C proprio per velocizzare il completamento dell’opera, ora abbiamo ottenuto anche l’inserimento di 5 linee tram nel Recovery che vogliamo realizzare entro il prossimo Giubileo del 2025.”

“Abbiamo sentito tante chiacchiere in questi mesi e finalmente arriva la risposta a quelli che hanno ingannato i cittadini raccontando che Roma era stata esclusa dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per mancanza di progetti, dunque non solo c’erano i progetti del 2020 ma entrano anche quelli del 2021.”

“Quello che rimane è la brutta figura delle persone che si sono proposte per guidare la città per la prossima fase amministrativa; Gualtieri, Calenda, senza contare le tante voci che parlano al posto del candidato che non si trova nella destra, iniziano il loro percorso elettorale scrivendo nel loro programma le frottole che raccontano ai romani. Che Virginia Raggi fosse favorita lo sapevo ma così vinciamo facile”. Lo dichiara, in una nota stampa, il consigliere capitolino M5S Paolo Ferrara.