Quantcast

M5S, Ferrara: favoritismi in Ama all’ombra di Gualtieri

Più informazioni su

Roma – “All’ombra del sindaco Gualtieri i favoritismi sono all’ordine del giorno. Apprendiamo da fonti stampa che i vertici della partecipata Ama hanno promosso i figli di capizona e impiegati da ‘semplici’ netturbini ad addetti amministrativi.”

“Insomma, per almeno 60 operatori ecologici prima operativi su strada c’è stato l’effettivo trasferimento in un più prestigioso e tranquillo posto di ufficio, chiusi in una stanza dove ci si sporca di meno le mani.”

“E il bello è che la denuncia arriva dai loro colleghi netturbini, costretti a turni massacranti a guidare i mezzi pesanti. Siamo passati dal risanamento del bilancio e dei conti alla restaurazione delle corporazioni e della parentopoli.”

“La ventata di aria fresca che doveva portare Gualtieri sembra più una camera di compensazione dove possono respirare solo i prescelti. Intanto l’emergenza rifiuti permane: basti vedere che schifo di oceani di immondizia ci sono ai margini dei cassonetti dei quartieri più periferici. Vergognatevi!”. Così in una nota Paolo Ferrara, consigliere capitolino M5S e vicepresidente dell’Assemblea capitolina. (Agenzia Dire)

Più informazioni su