M5S, Giannini (Lega): una casta di incompetenti ‘Mandato zero è zero credibilità’

“Con il voto di oggi i 5 Stelle dimostrano formalmente di essere un partito come un altro, senza alcuna pretesa caratteristica distintiva se non quella di essere composto prevalentemente da improvvisati e sprovveduti alle prime armi. Una casta di incompetenti pronti a tutto e capaci di nulla il cui unico obiettivo è quello di non perdere la poltrona. La formula del ‘mandato zero’ conferma solo la credibilità zero del movimento”.

Lo afferma in una nota Daniele Giannini, consigliere regionale della Lega.