M5S: sindacati devono prendere distanze, su Raggi espressioni inaccettabili

Roma – “Non si puo’ che esprimere ferma condanna per quanto avvenuto a margine di un sit-in dei sindacati sotto il Campidoglio. A quanto si apprende, alcune persone avrebbero esibito una corda con nodo scorsoio e un manichino di Virginia Raggi: si tratta di manifestazioni inaccettabili e che istigano alla violenza e a quanto di piu’ brutale si possa esprimere in una societa’ senza diritto ne’ regole.”

“Sosterremo sempre il diritto di ciascuno manifestare il proprio pensiero e a protestare, ma in nessun caso si possono travalicare le modalita’ civili e sconfinare in raffigurazioni violente. Siamo di fonte a minacce e intimidazioni, i responsabili devono essere identificati e affidati alla giustizia.”

“Quanto ai Sindacati, ci auguriamo prendano ufficialmente le distanze da quanto avvenuto, come gia’ fatto dalla Cisl. Alla sindaca di Roma, Virginia Raggi, va la nostra solidarieta’ il pieno supporto nella sua azione amministrativa”. Cosi’ in una nota i senatori del MoVimento 5 Stelle, Gianluca Perilli e Alessandra Maiorino.