Quantcast

Maggioranza Municipio IV: disabilità e trasporti, opposizione tradisce cittadini

Più informazioni su

Roma – “Movimento 5 stelle, Fratelli d’Italia e Lega uniti per paralizzare le delibere su Disabilità e Trasporti di Roma Capitale. Nella seduta odierna del Consiglio del IV Municipio si sarebbero dovuti approvare due provvedimenti fondamentali per i cittadini: il Piano urbano della mobilità sostenibile del Comune di Roma che riguarda anche i finanziamenti per le metropolitane ed i tram dei cittadini ed il regolamento Comunale della Consulta dei disabili.”

“Due provvedimenti determinanti per lo sviluppo della città, che le opposizioni avevano approvato nelle commissioni e che hanno deciso di non approvare in aula, accampando questioni burocratiche e abbandonando il municipio, voltando così le spalle al Consiglio ed ai cittadini.”

“Registriamo, con grande rammarico, la mancanza di responsabilità delle opposizioni tra cui il Movimento 5 Stelle, che già aveva abrogato, durante la precedente amministrazione, la Consulta per la disabilità e che oggi ha confermato la sua contrarietà disertando il voto.”

“Un colpo basso da parte di tutta l’opposizione, del Movimento 5 Stelle, Fratelli d’Italia e della Lega rivolto a tutti i cittadini, ai più deboli i particolare, smentendo di fatto i proclami di campagna elettorale sui valori e sulla qualità della politica. La maggioranza del Municipio ha votato, da sola, il parere positivo sulla consulta per la disabilità”. Così in una nota i gruppi di maggioranza del IV Municipio di Roma. (Agenzia Dire)

Più informazioni su