RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Mancini: Stato si deve occupare della ‘City politica’

Più informazioni su

Roma – “Penso che sia necessario che lo Stato italiano si faccia carico di quella parte del centro di Roma che piu’ risente delle servitu’ determinate dalla presenza degli organi istituzionali. Manutenzione, arredo urbano, pulizia e vigilanza, devono avere un’attenzione specifica, a carico del bilancio dello Stato, senza impegnare risorse del Comune necessarie per la manutenzione ordinaria della citta’”. Lo dichiara Claudio Mancini, deputato romano del Partito democratico. “Il quadrilatero che va da Piazza del Popolo a Piazza Venezia e da Piazza di Spagna al Vaticano- continua Claudio Mancini- dovrebbe essere oggetto di un’attenzione speciale anche in considerazione dell’altissimo numero di turisti che lo visitano. Sono convinto che la prossima legge di bilancio nazionale, debba aiutare Roma Capitale non solo per i trasporti e i rifiuti, ma anche per un’adeguata gestione del centro storico della citta’. Per questo mi sono permesso di proporre che venga messo a disposizione di una nuova missione lo straordinario patrimonio di competenze e professionalita’ presenti a Roma in una societa’ pubblica come l’Ente Eur, che a mio avviso sarebbe garanzia di efficienza e trasparenza di un nuovo modello di gestione della ‘city politica’ di Roma”.

Più informazioni su