Marin: smantellamento colonia felina Piazza Vittorio atto grave

Roma – “Questa mattina il Consiglio del Municipio 1 ha votato all’unanimita’ una mozione, di cui sono primo firmatario, per tutelare la colonia felina di piazza Vittorio Emanuele II, una delle piu’ antiche della citta’.”

“Di recente, infatti, la piazza e’ stata interessata da lavori di riqualificazione e in vista della prossima inaugurazione la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali ha deciso di gettare le cucce dei felini, negando cosi’ ai 40 gatti della colonia un posto dove ripararsi e causando loro anche un danno psichico trattandosi di animali caratterialmente abitudinari.”

“Dietro alle colonie feline c’e’ tanta dedizione e sacrificio, non solo dei volontari, ma anche di tutti coloro che li sostengono economicamente. Inoltre, sia Legge Regionale 34/97 che il Regolamento comunale sulla tutela degli animali prevedono l’espresso divieto di maltrattare o spostare i gatti dal loro habitat.”

“Una societa’ civile e un comune virtuoso si misura anche dal rispetto e dallo spazio che dedica alla tutela degli animali, per questo nella mozione ho chiesto un preciso impegno alla Sindaca Raggi in favore della tutela della colonia felina di piazza Vittorio”. Cosi’ in un comunicato Stefano Marin, presidente della Commissione Ambiente del Municipio I del Partito Democratico.