RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Marsilio: nessuna tensione con Lega, chi ci dava morti resterà deluso

Roma – “Non c’e’ alcuna tensione con la Lega. Ogni movimento politico fa il suo mestiere e cerca consensi e aggregazioni, a volte questi consensi avvengono anche a danno di partiti alleati. Noi abbiamo avuto tra le nostre liste ex militanti o consiglieri di Forza Italia, oggi la Lega ha tra le sue fila alcuni nostri ex. Se un consigliere comunale e un paio di esponenti romani hanno deciso di fare un altro percorso con un altro partito non possiamo che far loro gli auguri”.

“È legittimo, magari c’e’ qualche ambizione personale frustrata che sta alla base di queste decisioni, ma intanto molte altre persone aderiscono a Fdi”. Lo ha detto il segretario regionale di Fdi, Marco Marsilio, a margine della conferenza stampa del partito durante cui e’ stato annunciato il ritorno del consigliere capitolino Francesco Figliomeni.

Per Marsilio “non c’e’ alcuna emorragia verso la Lega, anzi come dimostra il caso di Figliomeni stiamo riassorbendo una parte importante di quel gruppo di dirigenti che aveva pensato di fuoriuscire. Chi ha cantato il nostro funerale in anticipo verra’ deluso. Noi facciamo politica con un milione l’anno, la Lega ne ha spesi 50 in due anni, e’ ovvio che questo aspetto abbia una sua rilevanza”.