RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Marzetti: no differenze tra un minore e l’altro, vanno tutti tutelati

Roma – “Non c’e’ differenza tra un minore e l’altro, tutti i minori sono uguali e, proprio in base alla Convenzione Onu dei diritti del fanciullo, vanno tutelati e integrati”.

Questo il commento del Garante dell’infanzia e adolescenza della Regione Lazio, Jacopo Marzetti, ai fatti di Casal Bruciato, a Roma, che hanno coinvolto anche i minori della famiglia bosniaca assegnataria della casa popolare di via Satta barricata in casa per giorni a causa delle manifestazioni di protesta.