RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Mattarella: fenomeno migranti troppo grande da affrontare da soli

Le parole di Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, rivolte a Raimonds Vejonis, presidente lettone. "Abbiamo parlato anche della nostra comune appartenenza all'Unione europea e all'Alleanza atlantica.

Mattarella: nessun paese potrebbe farcela singolarmente

Roma – Le parole di Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, rivolte a Raimonds Vejonis, presidente lettone. “Abbiamo parlato anche della nostra comune appartenenza all’Unione europea e all’Alleanza atlantica. Abbiamo affrontato il tema dell’immigrazione concordando il fatto che si tratta di un fenomeno di così grande portata che nessun paese, singolarmente, può affrontarlo”.