Mattia: mozione per incentivare medici nelle province

Roma – “Incentivare e sostenere la scelta di medici specialisti e gli specializzandi ad operare nelle province della Regione” questo l’obiettivo della mozione presentata oggi in Consiglio regionale del Lazio che vede come prima firmataria la Presidente della Commissione Lavoro, Eleonora Mattia, ed e’ stata sottoscritta dalla maggior parte delle Consigliere e dei Consiglieri del gruppo del Partito Democratico.

“In tutte le province del Lazio- dichiara Eleonora Mattia- si registra una carenza di copertura delle professioni specialistiche. Questa situazione critica, ulteriormente aggravata dall’emergenza epidemiologica da Covid-19, non solo influisce negativamente sulla qualita’ dei servizi erogati, ma rende anche meno appetibili e competitivi questi territori.”

“La questione della scarsa attrattivita’ delle strutture fuori dalla Capitale e dai capoluoghi di provincia e’ complessa e delicata, ma rappresenta un’urgenza su cui intervenire per garantire il diritto alla salute di tutti i cittadini e le cittadine nonche’ il benessere complessivo della comunita’.”

“Per questo ringrazio i colleghi e le colleghe che hanno sostenuto l’iniziativa che mira a verificare tutti gli strumenti idonei a potenziare e sostenere le Asl e le strutture periferiche, incentivando la mobilita’ del personale. Dobbiamo- conclude- rafforzare i nostri servizi e in particolare la medicina territoriale, sostenere gli operatori a beneficio di tutta la cittadinanza”.