Maxi-emendamento: 34,6 mln a Municipi, via fondi Metro C in attesa Mit

Roma – La Giunta presentera’ in Assemblea capitolina un maxi-emendamento collegato all’assestamento di bilancio, in discussione in Aula e in scadenza di legge oggi, che stanzia, tramite avanzo, maggiori risorse ai Municipi per investimenti su scuole e asili, strade, mercati, sociale (come centri anziani e centri antiviolenza) per oltre 34,6 milioni di euro, che si andranno ad aggiungere al Piano investimenti della manovra, e al tempo stesso prevede lo stralcio di circa 5,9 milioni per il finanziamento della project review per il proseguimento della costruzione della metro C oltre i Fori Imperiali. Le risorse per la linea C, hanno assicurato dal Campidoglio, vengono stralciate perche’ in autunno sara’ firmata la convenzione con il Mit per un finanziamento di 145 milioni di euro in tre anni da parte dello Stato per le metropolitane capitoline, di cui 10 proprio per la project review della tratta T2 della C. Tra le poste finanziate ci sono lavori di manutenzione stradale a via di Tor Vergata, via Etruria, via Talarchiana e via Niobe per 1,2 milioni di euro, via Canale della Lingua per 1 milione, un tratto di via Andersen per 1,2 milioni. Previsti anche 680mila euro per il Planetario.