Meleo: al Mazzacurati vuote 17 aule, ma nessuno si fa avanti

Più informazioni su

Roma – “Nelle settimane scorse e’ stata completata la prima fase dei lavori alla scuola Mazzacurati nel quartiere di Corviale, nella periferia Sud-Ovest della citta’. Sono 17 le aule pronte e arredate con nuovi banchi e sedie, consegnati circa 10 giorni fa, per ospitare gli alunni delle scuole primarie e secondarie. Abbiamo messo questa nuova e moderna struttura a disposizione degli istituti scolastici dei Municipi XI e XII, ma nessuno si e’ fatto avanti per utilizzarla”. Lo scrive su Facebook l’assessore ai Lavori pubblici di Roma Capitale, Linda Meleo.

“Con una lettera inviata ai Municipi XI e XII il 28 agosto scorso, ben prima dell’apertura dell’anno scolastico e dopo varie interlocuzioni andate avanti prima della chiusura degli atti per la consegna della scuola al Municipio XI, avvenuta ai primi di settembre, ho chiesto nuovamente di verificare la disponibilita’ per l’utilizzo delle 17 aule e dei relativi orari”, prosegue Meleo.

“L’istituto comprensivo statale Fratelli Cervi, che e’ il titolare del plesso della scuola di via Mazzacurati, ha ribadito piu’ volte di non voler utilizzare gli spazi resi disponibili, anche con un’ultima nota del 18 settembre scorso, preferendo l’avvio della seconda fase dei lavori di ristrutturazione.”

Ancora Meleo: “Preso atto di questa comunicazione da parte di uno degli istituti interessati, abbiamo deciso di proseguire con la successiva fase degli interventi in un’altra ala della struttura.”

Conclude Meleo: “Nei prossimi giorni, quindi, il nostro dipartimento Lavori pubblici (Simu) avviera’ le operazioni di riqualificazione a tempo pieno nell’altra parte della scuola: potremo cosi’ dare un’accelerazione ai lavori e avere la scuola Mazzacurati completamente riqualificata e pronta, l’anno prossimo, ad accogliere gli studenti”.

Più informazioni su