RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Meleo: gara bus deserta non è prima volta, parteciperemo a quella Consip

Più informazioni su

Roma – “Sulla manutenzione bus e’ chiaro che aspettiamo che arrivino nuove vetture. Per questo parteciperemo con risorse piu’ ingenti alla gara Consip che si aprira’ a fine mese, quindi una quota di questi bus sara’ acquistata attraverso questa gara. Speriamo di poterli avere a marzo 2019”. Lo ha detto l’assessore alla Mobilita’ di Roma Capitale, Linda Meleo, rispondendo a un’interrogazione in Assemblea capitolina sulla manutenzione dei bus formulata dalla consigliera della lista Roma torna Roma, Svetlana Celli.

Per Meleo “non e’ la prima volta che una gara per i bus va deserta. Ricordo la famosa gara dei 700 bus in leasing fatta da Marino che ando’ deserta. Posso dirvi che nel corso dal settembre 2017 Atac ha pubblicato ben 76 gare per un totale di 126 milioni di euro, prevalentemente sull’attivita’ di manutenzione e reperimento di magazzini e pezzi di ricambio. Abbiamo una gara per manutenzione straordinaria di bus, che non si faceva da anni, per oltre 720 mezzi, una gara per la manutenzione per gli impianti d’aria condizionata sull’intera flotta”.

“Questo appalto e’ attualmente in corso e ha ridotto del 50% i guasti per aria condizionata rispetto al 2017: 4.688 con 2.660 di quest’anno. Un’altra gara importante- ha aggiunto l’assessore- e’ quella per la fornitura e l’installazione di impianti antincendio sulla flotta bus Mercedes, 400 circa, quella che piu’ di tutte ha manifestato problematiche relativa agli incendi. Tendera’ a ridurre questo problema in attesa delle nuove vetture”. Infine, ha ricordato Meleo, “e’ stata stipulata una polizza per i danni ai conducenti dei bus in caso di incidenti”.

Più informazioni su