RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Mense scolastiche. Preoccupazione di UNICOOP per il bando del Comune di Roma

Più informazioni su

La UN.I.COOP, Unione Italiana Cooperative del Lazio, esprime forte preoccupazione per l’impostazione e il conseguente andamento del bando di gara del Comune di Roma relativo al servizio sulle mense scolastiche.

La fornitura del servizio a costi estremamente ridotti non potrà che incidere negativamente sulla qualità dei prodotti destinati agli alunni delle scuole romane.

Non meno rilevante sarà l’impatto che il ribasso avrà sulla regolarità del servizio, a causa della conseguente presumibile riduzione del personale delle cooperative aggiudicatarie dei lotti. Di sicuro andremo incontro a risultati insoddisfacenti del servizio, che subiranno le famiglie romane ed i lavoratori.

Tali effetti saranno ancor più gravi in considerazione del fatto che per quest’anno il servizio sarà allargato anche agli asili nidi.

Risulta chiara l’approssimazione con la quale il bando è stato concepito, del tutto a scapito della qualità e di una sana e corretta gestione imprenditoriale.

Il risultato infine avrà un’incidenza deleteria sull’immagine della Capitale, che ha sempre avuto in questo servizio un punto di riferimento Nazionale ed Europeo in termini di efficienza e qualità.

Continuano le manifestazioni ed i comunicati dei sindacati a tutela dei lavoratori che saranno coinvolti; UN.I.COOP Lazio vuole essere vicina alle proprie cooperative e alle famiglie in questi giorni di preoccupazione, continuando a sollecitare l’Amministrazione a prendere consapevolezza dei rischi che potrebbero conseguire nell’insistere in tali posizioni.

Più informazioni su