RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Mercato del Lavoro. Renzi: “La riforma ci sarà entro l’anno”

Più informazioni su

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Lo afferma il presidente del Consiglio Matteo Renzi in una intervista a Il Sole 24 Ore: “La riforma del mercato del lavoro ci sarà entro l’anno, tocca al Parlamento, ma rispetteremo l’impegno assunto”.

Il presidente del Consiglio poi aggiunge: “Sulla riforma del lavoro si è fatto un primo intervento importante per decreto, abbiamo corretto un errore grave e ci sono già i primi segnali di inversione di tendenza nell’utilizzo dei contratti a termine per l’ingresso sul mercato del lavoro. Si può fare, per decreto, il nuovo welfare? No, ma sono certo che il Parlamento entro la fine dell’anno approverà il jobs act. Introdurremo in Italia il modello di lavoro tedesco non quello spagnolo”.

E poi ancora: “Una cosa è abbattere i tabù, un’altra violare i regolamenti parlamentari. Mi pare che stiamo mettendo fretta al Parlamento su tutto. Sul lavoro, se sarà possibile, cercheremo ancora di anticipare. Confido che il Senato possa varare la riforma entro ottobre, confido che l’esame del provvedimento possa procedere bene e speditamente. Abbiamo bisogno di scelte coraggiose e innovative, fuori dalla logica dei veti incrociati”. E alla domanda se contratto a tempo indeterminato flessibile vuol dire anche superamento dell’articolo 18 e della reintegra obbligatoria il premier risponde: “Quella è la direzione di marcia, mi sembra ovvio. Sarà possibile solo se si cambierà il sistema delle tutele”.

Più informazioni su