Metro C, Palumbo: trasparenza segue sviluppi interruzione servizio

Roma – “La Commissione Trasparenza segue gli sviluppi dell’interruzione del servizio della metro avvenuta lo scorso 23 novembre. In quest’ottica, stamattina abbiamo convocato una seduta apposita per raccogliere informazioni sulle evoluzioni della vicenda e ascoltare i vertici dell’Atac, oltre all’Assessorato e al Dipartimento competenti.”

“La Procura, come emerso nel corso della seduta, valutera’ se aprire un’indagine e se contemplare l’ipotesi di interruzione di pubblico servizio.”

“Parallelamente, i vertici dell’Atac hanno ribadito le ragioni del disservizio, motivate da un numero imprevedibile di assenze a vario titolo degli addetti alla linea, e hanno fatto sapere di aver avviato un’interlocuzione con i sindacati per procedere alla selezione di addetti al servizio linea metro C in modalita’ ‘a chiamata’.”

“Una misura che consentirebbe di affrontare i picchi di assenze straordinarie e imprevedibili. Come Commissione continueremo a monitorare gli sviluppi di questa vicenda e ci riserviamo di riconvocare nuovamente una seduta qualora le circostanze richiedano ulteriori approfondimenti”. Cosi’ in un comunicato il Presidente della Commissione Trasparenza Marco Palumbo.